Omicidio-suicidio, é stato il padre

Si è ucciso sparandosi in bocca dopo avere ucciso moglie e figli. Sarebbe questa, secondo quanto sta emergendo dagli accertamenti tecnici, la dinamica dell'omicidio-suicidio compiuto in una villetta a Rende. A sparare contro i familiari, dunque, sarebbe stato Salvatore Giordano. L'uomo, tra l'altro, secondo quanto emerso, oltre a sparare contro le due donne, le avrebbe anche accoltellate.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lamezia Informa
  2. Il Reventino.it
  3. Lamezia Click
  4. CN24
  5. Il Reventino.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Conflenti

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...